dark_logo_transparent_background.png

L'Elementare - Trastevere

Grandi pizze romane basse e croccanti, cotte a legna nel cuore di Trastevere.

Ottima la selezione di birre artigianali. Un indirizzo da segnare per gli amanti della pizza scrocchiarella.

L'Elementare si trova in Via Benedetta n. 23, a due passi da Piazza Trilussa. A questa sede si affianca quella del Parco Appio, in Via dell'Almone n. 105.

Questa pizzeria è aperta tutti i giorni a cena (dalle 17.00 all'01.00) e, il sabato e la domenica, anche a pranzo (dalle 12 alle 2.00).

La prenotazione è d'obbligo e avete due alternative:

si può riservare un tavolo chiamando lo 06 589 4016, ma dovete armarvi di pazienza, perché in questo periodo lo troverete occupato a lungo. In alternativa c'è la possibilità della prenotazione online attiva sul sito del locale (valida solo per la sede di Trastevere), che prevede il pagamento anticipato di 10 euro per tavolo, che verrà ovviamente scalato dal conto.


Su Tripadvisor l'Elementare ha ottenuto un punteggio di 4,5 su 5 con 110 recensioni, così posizionandosi al n. 2.232 di 10.517 ristoranti in Roma (al momento in cui scriviamo, 24/07/2022). Gli utenti hanno apprezzato, in particolare: la pizza scrocchiarella, divenuta quasi introvabile a Roma; la qualità dell'impasto della pizza e delle materie prime utilizzate per la sua guarnizione; l'ottima realizzazione dei fritti; e la buona selezione di birre artigianali.

Le poche critiche riguardano i prezzi eccessivi, con particolare riferimento alle birre; i tempi di attesa; la cottura eccessiva delle pizze e il servizio talvolta frettoloso.


Ma veniamo alla nostra esperienza.


Location


Siamo stati all'Elementare un sabato sera, a cena, prenotando un tavolo per le 21.30, e dunque al secondo turno. In questa pizzeria le prenotazioni vengono infatti gestite per fascia oraria: se c'è qualcuno che se ne va, c'è sempre qualcuno che entra e prende il posto di chi lascia il tavolo. Basta saperlo, soprattutto se siete in ritardo; cosa che, cercando parcheggio a Trastevere, può succedere. Infatti, proprio a causa della ricerca disperata di un parcheggio per la nostra auto, siamo arrivati con più di mezz'ora di ritardo.

Abbiamo ovviamente avvisato il personale che, informandoci dell'arrivo del cliente successivo per le 23.00, è stato comprensivo e cordiale, ed ha trattenuto la nostra prenotazione.


Il locale è piccolo e semplice, connotato da uno stile minimal, con luci soffuse, ampie vetrate, forno a legna a vista, un lungo bancone per le birre a spina, e tavoli e sedie in legno vintage. Non manca un piccolo spazio esterno con qualche tavolino.

L'atmosfera è vivace e l'ambiente è informale.

Ve lo consigliamo per una cena veloce di coppia, o tra amici e colleghi.


Menù


Il menù è semplice e stagionale; stampato direttamente sulle tovagliette che troverete in tavola. Si divide in sei sezioni:

  • Fritti (cubo fritto di lasagna - 3,50 euro; supplì al telefono - 2 euro; carciofi fritti dorati - 6 euro);

  • Pizze fritte (ad es. pomodoro, parmigiano e basilico - 5 euro; mortadella, burrata e pistacchio - 6 euro);

  • Pizze speciali (ad es. la carciofaia, con fiordilatte, carciofi alla romana, stracciatella di burrata, carciofi fritti, zest di limone e mentuccia - 15 euro);

  • Pizze classiche bianche (ad es. la boscaiola, con fiordilatte, funghi champignon e salsiccia - 11 euro; salsiccia e cicoria, con fiordilatte, salsiccia e cicoria ripassata - 11 euro);

  • Pizze classiche rosse (ad es. margherita con bufala - 10 euro; marinara - 7 euro; rossa con i fughi - 8 euro);

  • Dolci (tiramisù - 5 euro; sfoglia romana cotta in forno e fritta con crema pasticcera - 6 euro).

Da bere, si può scegliere tra vini al calice, birra, anche artigianale, e qualche drink (ad es. gin tonic o spritz).

Noi abbiamo ordinato: come antipasto un supplì classico (2 euro) e un supplì speciale (3,50 euro); a seguire una pizza Puttanesca (11 euro) e una pizza Datte Foco (12 euro). Da bere una birra chiara (6 euro), una birra IPA (6 euro) e una bottiglia di acqua naturale (2 euro).


La nostra cena è dunque iniziata con il supplì classico di riso al pomodoro e basilico con cuore di mozzarella (2 euro) e il supplì di tonnarelli freschi con crema di cacio e pepe (3,50 euro). Entrambi molto buoni, ben fatti, saporiti, con panatura sottile e asciutta.

Un ottimo inizio.

A seguire abbiamo mangiato le pizze, entrambe ben cotte, come da noi richiesto.

La Puttanesca è una pizza rossa condita con olive, capperi, alici, prezzemolo, olio all'aglio e stracciatella di burrata e pomodoro.

L'altra, Datte Foco, è sempre una rossa, condita con sugo all'nduja, fiordilatte, ventricina, salsa all'nduja, finocchietto e provolone del monaco.

Sono state squisite. Sapevamo che questo locale serviva la pizza romana ma non ci aspettavamo fosse così buona. Ne siamo rimasti davvero soddisfatti.

Come potete notare dalle foto a seguire, la pizza di questo locale è molto bassa, croccante, ben cotta e ben condita, dall'impasto leggero e ben lievitato.

La digeribilità è fantastica; gli ingredienti sono di qualità e gli accostamenti, non forzati, ma azzeccatissimi.


Servizio


Il servizio di questo locale è semplice, giovanile, cordiale e molto veloce.

La posizione del locale poi è centralissima, per cui si presta per una piacevole passeggiata prima o dopo il pasto, o per proseguire la serata in uno dei tanti locali trasteverini dei dintorni. La nostra cena è iniziata alle 22.30 ed è terminata alle 23.30.

Per chi lavora o è di zona, è da segnare il servizio di consegna a domicilio con Glovo e Uber Eats.


Conto


Veniamo, infine, al conto.


Per un supplì classico (2 euro); un supplì speciale (3,50 euro); una pizza Puttanesca (11 euro); una pizza Datte Foco (12 euro); una birra chiara (6 euro), una birra IPA (6 euro); una bottiglia di acqua naturale (2 euro) e un caffè (2,50 euro), abbiamo speso 45 euro in due, e, dunque 22,50 euro a persona. Il rapporto qualità prezzo è molto buono.

In conclusione, la pizza dell'Elementare ci ha conquistato, aggiudicandosi di salire sul podio delle nostre preferite. Amanti della pizza romana, correte ad assaggiarla!


Buon appetito ... e ricordatevi di taggare @ceniamofuori sui social per condividere con noi le vostre esperienze e segnalarci i piatti che avete preferito!


Seguite i nostri profili Facebook e Instagram per essere sempre aggiornati sulle ultime recensioni!

 

I prezzi delle portate o dei menù che indichiamo, i giorni, gli orari di apertura e chiusura dei locali, i numeri telefonici e le classifiche di Tripadvisor possono subire variazioni poiché sono tutti rilevati nel momento in cui scriviamo.