dark_logo_transparent_background.png

Dumpling Bar - Portuense

Dumpling Bar è una ravioleria che riproduce fedelmente la cucina regionale cinese, utilizzando prodotti freschi e di stagione. Tavoli di legno, bacchette, cucina a vista e preparazione espressa dei ravioli, nel tipico ambiente delle osterie pechinesi.

"Ravioli con Manzo e Peperoni"

Dumpling Bar si trova in Piazza Antonio Meucci n. 1/A, all'incrocio con Via Oderisi Da Gubbio. Si tratta di un locale di tipo street food, ispirato alle osterie di Pechino e ideato da Gianni Catani, chef e amante della cucina cinese da oltre 30 anni. L'obiettivo del progetto Dumpling Bar è quello di far conoscere agli italiani i veri ravioli cinesi, realizzati seguendo le ricette originali. In un'intervista, Catani racconta che, per i cinesi, i ravioli sono un cibo propiziatorio preparato principalmente in occasioni speciali - come le nostre lenticchie a Capodanno - e che sono stati poi "sdoganati" con l'arrivo in Occidente; tant'è che oggi, ad Hong Kong, le raviolerie spopolano e godono di un gran successo.


Dumpling Bar è aperto tutti i giorni, tranne la domenica, sia a pranzo (12.30 - 15.00) che a cena (19.00 - 23.00). Il locale è piccolo e molto frequentato, per cui vi consigliamo di prenotare con anticipo, soprattutto se lo avete scelto come meta per il weekend. Potete riservare un tavolo chiamando il n. 342.1212516 oppure tramite il portale Quandoo. Tenete però presente che, a pranzo, la ravioleria accetta prenotazioni solo per tavoli superiori alle 4 persone.


Al momento della prenotazione, ci hanno fatto scegliere tra due turni: quello che va dalle 20.00 alle 21.30 oppure quello che va dalle 21.30 fino alla chiusura. Noi abbiamo scelto il primo turno. Sapete ormai che ogni volta che possiamo, preferiamo iniziare il nostro pasto quando il ristorante di turno non è ancora pieno, per evitare la confusione e per godere di un servizio più attento e veloce. Va anche detto che siamo stati al Dumpling Bar di martedì, per cui questa fascia oraria ci faceva anche comodo.

Ora, chiarito che ci sono i turni, se scegliete il primo (quello delle 20.00) è ovvio - almeno per noi - che se vi presentate in ritardo avrete meno tempo a disposizione per cenare con calma, perché alle 21.30 potrebbe servire il vostro tavolo per il cliente successivo. Inutile lamentarsi. Prendere, lasciare ... o scegliere il turno seguente.


Su Tripadvisor, Dumpling Bar ha ottenuto il punteggio di 4,5 su 5 con 504 recensioni, così classificandosi al n. 310 di 10.504 ristoranti in Roma (al momento in cui scriviamo, 6 marzo 2019). Gli utenti hanno apprezzato in particolare i sapori orientali; la cucina speziata; il personale cordiale e il servizio veloce. Non manca, ma sono in pochi, chi è rimasto deluso dalla cucina che non ha reputato fedele alla tradizioni; chi ha lamentato la gestione delle prenotazioni, la presenza di troppi tavoli e la scelta del menù, ritenuta limitata.


Ma veniamo alla nostra esperienza. Siamo stati da Dumpling Bar di martedì sera e, nonostante ciò, il locale era pieno. Il che non dispiace perché grazie alla vivace atmosfera del locale, si ha maggiormente modo di distrarsi dopo una giornata di lavoro.

Il parcheggio non è stato immediato, ma nemmeno troppo difficoltoso (ma nel fine settimana potrebbe non essere lo stesso), tant'è che siamo riusciti ad entrare nel locale puntualissimi (alle 20.00), e ci hanno fatto subito accomodare, facendoci scegliere il tavolo più di nostro gradimento.


L'ambiente di Dumpling Bar - così come la sua atmosfera - è caratteristico, semplice, chiassoso e informale, con tavoli di legno ravvicinati tra di loro, vaschette di carta, bacchette e cucina a vista, dove vengono preparati i ravioli al momento. La mise en place è essenziale e adeguata al locale che, peraltro, è ecosostenibile, con piatti biologici in polpa di cellulosa e bicchieri biodegradabili. Potete considerare questo ristorante adatto per un pranzo o una cena informale, tra colleghi, amici, coppie già rodate o, perché no, anche in famiglia.


I protagonisti del menù di Dumpling Bar sono senz'altro i ravioli, di cui si può scegliere la cottura, al vapore o alla griglia. La loro farcitura è stagionale, vengono preparati quotidianamente e si può scegliere tra diversi ripieni: maiale; gamberi; sette verdure; manzo e peperoni; tartufo e manzo; gamberi e castagne e xiao long bao con maiale. Per gli amanti dei panini al vapore poi, c'è il baozi con maiale. Il menù offre anche tre tipi diversi di spaghetti (verdure e pollo, patate con gamberi e verdure miste); quattro secondi (petto di anatra al vapore, piatto del giorno, pollo kung pao, pancetta con riso al vapore), e, come dolce, il famoso tortino di Hong Kong. Potete anche dare uno sguardo sul sito, ma sappiate che il menù viene aggiornato ogni due settimane per spaziare tra le ricette delle varie regioni della Cina. Da bere, si può scegliere tra birra cinese, birra alla spina e vino. In quest'ultimo caso sono previste due alternative, sia alla mescita che in bottiglia. Per il rosso, Morellino o Montefalco.


Noi abbiamo ordinato una porzione di ravioli con manzo e peperoni; una porzione di ravioli con sette verdure; una porzione di xiao long bao con maiale; un baozi di maiale; una porzione di pollo kung pao; una porzione di petto di anatra al vapore; un tortino di Hong Kong. Da bere, un calice di Morellino, una birra cinese Tsingtao (gusto piacevolmente delicato) e mezzo litro di acqua liscia.


Dopo qualche minuto dall'ordinazione, hanno iniziato a servirci le portate, quasi tutte insieme, come da osteria cinese, senza seguire l'ordine del menù. Al riguardo, se preferite andare per gradi, vi consigliamo di ordinare i vostri piatti poco alla volta.

Noi siamo rimasti soddisfatti di tutte le pietanze scelte. L'esplosione di sapori forti e speziati è stata notevole e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti.


Iniziamo con la rassegna del nostro menù partendo dai ravioli ripieni di manzo rosa, peperoni, zenzero ed erba cipollina e quelli ripieni con le sette verdure (verza, funghi shiitake, champignon, tofu, erba cipollina, zucchine, daikon, sedano, zenzero e bambù).

Ci sono piaciuti moltissimo. La farcitura - soprattutto quella del raviolo ripieno di manzo - è sfiziosa e saporita. Lo spessore della pasta è diverso a seconda della cottura. La pasta rimane più sottile nel caso della cottura a vapore, mentre nel caso della griglia, risulta più spessa. Sappiate poi che potete acquistare ravioli da asporto da poter cucinare a casa.

Abbiamo apprezzato molto anche l'accostamento dei ravioli con le salse artigianali proposte. Ne troverete tre in tavola, 1) salsa di soia, 2) salsa agrodolce con pomodoro, aceto e acqua e 3) salsa piccante, con aglio, peperoncini di Sichuan, peperoncino stagionato e olio evo. Chiedete al cameriere anche le altre due salse indicate nel menù, ovvero la pechinese con salsa housin, arachidi e olio evo, e quella al curry rosso, con pasta di curry, basilico, olio evo, latte di cocco e lime. A noi sono piaciute tutte. Potete anche richiederle nel caso in cui le terminaste durante la cena.

"Salsa Pechinese, Salsa Agrodolce, Salsa di Soia, Salsa Piccante, Salsa al Curry Rosso"

Gli xiao long bao sono ravioli che si caratterizzano per la presenza, al loro interno, del brodo caldo. Aspettate qualche minuto prima di mangiarli perché ve li servono bollenti. I nostri erano ripieni di maiale e brodo di pollo. Molto buoni, dal sapore più delicato rispetto agli altri. Il baozi invece è un raviolo di farina di frumento con lievito leggermente dolce, ripieno di carne di maiale stufata, cipolla e zenzero. Molto appetitoso.

"Xiao Long Bao"

Il pollo kung pao è cotto al vapore e saltato con salsa piccante, aglio, cipolla, peperoni, bock choy (cavolo cinese), pepe e zenzero. Il sapore è orientale, intenso e molto piccante. Ci è piaciuto tantissimo. Il petto di anatra al vapore non è stato da meno, sebbene più delicato al palato. L'anatra è cotta a 60°, distesa su un panino al vapore e accompagnata da porro, salsa pechinese e arachidi. Da provare.

"Pollo Kung Pao"

"Petto di Anatra al Vapore"

La nostra cena è terminata con il tortino di Hong Kong, fatto con pasta frolla e crema (uovo, zucchero e latte). Ci è piaciuto; morbido e dolce al punto giusto, ci ha ricordato il sapore delle nostre crostate.

Infine, ci hanno gentilmente offerto della grappa, e noi abbiamo scelto quella alla rosa e quella alla prugna, probabilmente le più conosciute dai frequentatori di ristoranti cinesi. Un pensiero gradito.

In merito al servizio di Dumpling Bar, possiamo confermare gli apprezzamenti letti su Tripadvisor. Semplice, cordiale, disponibile e veloce. La nostra cena è iniziata verso le 20.00 e terminata alle 21.10. Il che può essere comodo sia per una cena infrasettimanale come la nostra, sia se si hanno altri impegni dopo cena.


Veniamo, infine, al conto. Per una porzione di ravioli con manzo e peperoni; una porzione di ravioli con sette verdure; una porzione di xiao long bao; un baozi; una porzione di pollo kung pao; una porzione di petto di anatra al vapore; un tortino dolce di Hong Kong; una birra cinese Tsingtao e mezzo litro di acqua liscia - il calice di Morellino ci è stato gentilmente offerto - abbiamo speso 40,50 euro in due, dunque 20,25 euro a persona. Il rapporto qualità-prezzo è molto buono.

In conclusione, il progetto di Gianni Catani ci ha convinto e riteniamo che Dumpling Bar sia un'ottima scelta per gustare la vera cucina cinese regionale dai sapori intensi e appetitosi, proposta, peraltro, con materie prime fresche e stagionali. Il che non guasta.

A questo punto siamo curiosi di provare anche il Lamian Bar (della stessa proprietà - recentemente aperto in Via dei Conciatori n. 9/A), che vede come protagonisti gli spaghetti (lamian), sempre fatti a mano ed espressi.


Buon appetito ... e ricordatevi di taggare @ceniamofuori sui social per condividere con noi le vostre esperienze e segnalarci i piatti che avete preferito!


Seguite i nostri profili Facebook e Instagram per essere sempre aggiornati sulle ultime recensioni!

 

I prezzi delle portate o dei menù che indichiamo, i giorni, gli orari di apertura e chiusura dei locali, i numeri telefonici e le classifiche di Tripadvisor possono subire variazioni poiché sono tutti rilevati nel momento in cui scriviamo.